Messenger aziendale
Il Messenger aziendale riunisce in un unico strumento le funzionalità di Instant Messaging (chat) e di posta elettronica interna. Uffici e reparti possono comunicare e trasferirsi file di qualsiasi natura con estrema semplicità ed efficienza, senza alcuna necessità di connessione Internet.



Il Messenger aziendale è strettamente legato a Wess.Net, i contatti sono gli utenti di Wess.Net. Tutte le conversazioni ed i messaggi di posta interna sono archiviati nel database aziendale. La comunicazione avviene in rete locale generando un traffico di rete minimale. Sulla rete viaggiano brevissime stringhe di notifica, NON il testo delle conversazioni e/o i file scambiati tra gli utenti.

Il Messenger aziendale si avvia automaticamente con Wess.Net (se la licenza lo prevede) e può essere eventualmente disabilitato dall'anagrafica utenti.



Per evitare chiusure accidentali, il click sulla X della finestra principale non chiude il programma ma lo riduce ad icona. Per chiudere esplicitamente il Messenger aziendale è necessario usare la voce "Esci e chiudi" disponibile nel menù "Messenger".



La voce "Impostazioni e preferenze" permette al singolo utente di modificare il comportamento predefinito all'avvio di Wess.Net:



Come già accennato sopra, il Messenger aziendale riunisce in un unico strumento le funzionalità di Instant Messaging (chat) e di posta elettronica interna. Le utilità di questo strumento sono molteplici per aziende di qualsiasi dimensione, per aziende con molti uffici, magazzini e reparti semplifica enormemente la comunicazione.

E' meno invasivo del telefono. Conversazioni e posta interna non generano traffico Internet. La chat è utilissima per conversazioni immediate anche quando, ad esempio, una persona è al telefono con un cliente e deve avere risposte in tempo reale dal magazziniere o da un reparto di produzione.

Anche all'interno di un singolo ufficio il Messenger aziendale offre vantaggi. Se, ad esempio, l'impiegata commerciale ha di fronte un cliente e la collega amministrativa le vuole far presente che il cliente ha problemi di pagamento, tale comunicazione non potrebbe essere fatta "a voce". Un messaggio istantaneo (di chat) risolve il problema in modo discreto ed efficace.

Tutte le comunicazioni (conversazioni e posta interna) sono salvate nel database aziendale. Questo consente di avere traccia costante e continua di quanto avviene. Permette di usare messaggi di posta interna come "pratiche" la cui storicità è garantita. L'archiviazione nel database delle conversazioni elimina qualsiasi conflitto del tipico "non me lo avevi detto".

  Le conversazioni (chat)



La "chat" riproduce le funzionalità tipiche dei software di IM (Skype e simili). Le conversazioni intercorse tra due utenti sono salvate su base giornaliera.

La riapertura della finestra di chat con un dato interlocutore riporta sempre l'intera conversazione della giornata. Le conversazioni recenti, precedenti alla giornata odierna, sono consultabili direttamente dal Messenger aziendale (pagina "Recenti"). L'intera storicità è invece disponibile dall'apposito menù di Wess.Net.

Un utente può impostare il proprio stato agendo sull'icona a sinistra del proprio nome:



Ad una conversazione possono essere allegati file di qualsiasi natura, sia usando il pulsante "Invia file" sia con drag-and-drop, trascinando uno o più file nella casella in cui si digita il messaggio. Un messaggio è inviato semplicemente digitando il tasto "Invio" oppure con click sul pulsante "Invia messaggio".

  La posta interna (mail interne)



Il modulo di posta interna è molto simile a "Microsoft Outlook". Ha possibilità di invio ad N destinatari, anche in Cc (copia carbone) ed in Ccn (copia carbone nascosta). La scelta dei destinatari avviene con click su uno dei pulsanti A, Cc, Ccn:



Ad un messaggio di posta interna può essere risposto oppure un messaggio può essere inoltrato come qualsiasi altra mail ricevuta da un client di posta Internet. Nè il testo del messaggio nè gli allegati viaggiano sulla rete, sono altresė salvati nel database aziendale per ciascun mittente/destinatario a formare un archivio storico centralizzato e permanente.

I messaggi di posta sono suddivisi in posta Ricevuta, Inviata e Cestino. Un messaggio può essere rimosso dagli elenchi semplicemente selezionando la riga e digitando CANC. A differenza di Microsoft Outlook, la cancellazione di un messaggio dal Cestino non determina la perdita dello stesso, soltanto lo rimuove dalla "vista" dell'utente. Messaggio ed allegati rimangono permanentemente archiviati nel database aziendale.

In Wess.Net il menù Messenger aziendale ---> Consulta permette di consultare tutte le conversazioni ed i messaggi di posta interna, con le solite possibilità di filtro disponibili per gli altri elenchi.



Oltre alle motivazioni pratiche già illustrate possono individuarsi anche motivazioni più "manageriali" nell'adottare il Messenger aziendale:

  Nota tecnica
Per dettagli sull'implementazione tecnica fare riferimento alla documentazione disponibile in Wess.Net alla voce LAN oppure click qui.